Ottavio Missoni: addio al grande maestro delle stampe



Ci ha lasciato questa notte, Ottavio Missoni, nella sua casa di Sumirago nel Vesarotto.
Ad annunciarlo ufficialmente la sua famiglia, duramente colpita dalla scomparsa, qualche mese fa, di Vittorio Missoni, figlio di Ottavio, in un incidente aereo, dalle dinamiche ancora molto oscure.


Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Lo stilista aveva 92 anni,  era stato dimesso il primo maggio dall’ospedale di Circolo di Varese, dove era stato ricoverato per uno scompenso cardiaco, per tornare nella sia abitazione in provincia di Varese in cui si era trasferito dopo le nozze con la moglie e in cui la coppia aveva deciso di fondare la Maison nel lontano 1953.


Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Un campione della moda e dello sport



Nato a Ragusa di Dalmazia l’11 febbraio 1921, Missoni è stato uno dei più grandi simboli del Made in Italy nel mondo. Un uomo gentile ed elegante, profondamente legato alla sua famiglia, ma anche un atleta.
 Dai 16 ai 32 anni è stato infatti campione di atletica, nei 400 metri piani e a ostacoli: ha vestito 23 volte la maglia azzurra, ha conquistato 8 titoli italiani e l’oro ai mondiali studenteschi nel 1939. Durante la Seconda guerra mondiale partecipò alla battaglia di El Alamein, ma fu fatto prigioniero dagli inglesi.




Un’angoscia per un figlio mai ritrovato


La moda, lo sport, il sodalizio con la moglie Rosita con la quale ha costruito una grande famiglia unita, tutta impegnata in azienda,  queste le sue grandi passioni.


A guidare la casa di moda sono rimasti i figli Angela e Luca, mentre di Vittorio non si hanno tracce dallo scorso gennaio, scomparso in circostanze misteriose durante un viaggio ai Caraibi al largo delle isole venezuelane di Los Roques, su una rotta maledetta già tristemente nota per la perdita dai radar di diversi aerei.


Dopo la tragedia che ha colpito il figlio Vittorio, Missoni non si era mai ripreso. Discreto e riservato per natura, di quella terribile vicenda non ha mai voluto parlare. Ci ha lasciato così Ottavio, con l’angoscia nel cuore per un figlio mai ritrovato, mentre nella nostra memoria rimarrà impresso come un uomo dai grandi valori e dall’infinito talento creativo. Un pezzo di storia della moda italiana che ci mancherà.



Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano

Ottavio Missoni, morto il famoso stilista italiano





tr.


He left us this night, Ottavio Missoni, at his home in Sumirago Vesarotto. To announce officially his family hit hard by death, a few months ago, Vittorio Missoni, the son of Ottavio, in a plane crash, the dynamics still very obscure.


The designer she was 92, had been discharged from the hospital on May 1 of the Circle of Varese, where he had been hospitalized for heart failure, to return to the home is in the province of Varese where he had moved after the wedding with his wife and where the couple had decided to found the House in 1953.


A sample of fashion and sport


He was born in Ragusa in Dalmatia on February 11, 1921, Missoni has been one of the greatest symbols of Made in Italy in the world. A man gentle and elegant, deeply attached to his family, but also an athlete.
 From 16 to 32 years was in fact athletics champion, in the 400-meter dash and hurdles: dress has 23 times the national team, has won 8 titles, and gold at the World Championships Italian student in 1939. During World War II he participated in the Battle of El Alamein, but was taken prisoner by the British.





Anxiety for a child never found

The fashion, sport, the association with his wife Rosita with whom he has built a large joint family, all involved in the company, these are his great passions.

Leading the fashion house were the sons Luca and Angela, while there are no traces of Vittorio since last January, disappeared under mysterious circumstances during a trip to the Caribbean off the Venezuelan islands of Los Roques, on a route already cursed infamous for the loss of several aircraft from radar.

After the tragedy that struck his son Vittorio Missoni had never resumed. Discreet and reserved by nature, of that terrible affair has never wanted to talk about. He left us so Ottavio, with the anguish in my heart for a child never found, and will remain engraved in our memory as a man of great values ​​and the infinite creative talent. A piece of history of Italian fashion that will be missed.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...