Boom di visitatori per L’universo delle farfalle a Napoli

Universo delle farfalle (5)

Boom di visitatori per il magico evento “Universo delle farfalle” ideato da Etoile Produzioni e ospitato all’interno dell’ Orto Botanico di Napoli, dove è stato possibile emozionarsi alla presenza di diversi esemplari di farfalle libere di volare all’interno di serre immerse nel verde.

Il percorso prevedeva l’osservazione del ciclo di vita delle farfalle (metamorfosi), dalle uova alla nascita dei bruchi, alla crisalide fino all’ammirazione dei nuovi esemplari adulti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le farfalle completamente sviluppate hanno un tipo di vita totalmente differente da quella del bruco: in media vivono dalle 24 ore fino a un massimo di 6 mesi, e mentre il bruco si nutre di foglie per crescere, osservando la spirotromba delle farfalle, si intuisce che la loro dieta è essenzialmente a base liquida. I liquidi che nutrono le farfalle possono essere di varia natura: la maggior parte predilige nettare di fiori, altre preferiscono i liquidi che trasudano dalla frutta in putrefazione. Ma la dieta più curiosa è quella di alcune farfalle diffuse in Thailandia che succhiano la secrezione lacrimale dei bovini selvatici e quella della bellissima APATURA IRIS, diffusa lungo il nostro arco alpino, che si nutre dei liquidi che trasudano dallo sterco di cavallo.

Le oltre 50 specie di farfalle provenienti da Africa, Sud America, Australia, ospitate nell’Ortobotanico, provengono dall’Azienda autonoma Big Serpens di Donatella Di Cora, allevatrice e studiosa di queste splendide creature. E’ stato possibile ammirare la Falena cobra, l’Attacus Atlas, che con i suoi 30 centimetri di apertura alare viene ritenuta la più grande farfalla esistente, la Falena cometa del Madagascar, la Blue Morpho (Morpho peleides), la Caligo,caratterizzata dalle grandi dimensioni e dalle grandi macchie ocellate presenti sulle ali posteriori e notevoli specie di farfalle italiane autoctone ed Europee.

” L’evento nasce come iniziativa didattica,- afferma Simona Saturno, curatrice dell’evento e responsabile di Etoile produzioni- e non è assolutamente una mostra scientifica, ma è un percorso nato per far conoscere ai bambini e agli adulti, il meraviglioso mondo delle farfalle,  che purtroppo sono in via d’estinzione. Tengo a precisare che, tutte le farfalle provengono da allevamenti e solo una volta che terminato il loro ciclo di vita, vengono deposte in teche di vetro per essere studiate e conservate al meglio, cosa che purtroppo nei tempi passati non avveniva.”

Universo delle farfalle (11)

Tanti i laboratori creativi allestiti per i più piccoli, guidati da Simona Romano, capo animatrice didattica, e accompagnati da un team di esperti e stewart qualificati tra cui Francesco e Claudia Schiocca e Stefano Parisi, che hanno regalato al pubblico e a intere scolaresche un percorso esilarante immerso nella natura.

Universo delle farfalle (104)ANGELA ACANFORA  P H O T O G R A P H E R ©Universo delle farfalle (89)KUniverso delle farfalle (174)Universo delle farfalle (168)aUniverso delle farfalle (18)Universo delle farfalle (19)Universo delle farfalle (29)Universo delle farfalle (194)Universo delle farfalle (121)Universo delle farfalle (85)PUniverso delle farfalle (108)Universo delle farfalle (67)Universo delle farfalle (65)Universo delle farfalle (57)Universo delle farfalle (44)Universo delle farfalle (37)Universo delle farfalle (14)YUniverso delle farfalle (1)Universo delle farfalle (189)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...